mercoledì 6 febbraio 2008

Allarme bullismo!

Cari Ragazzi,

ultimamente mi sono occupata di BULLISMO, un fenomeno sociale sempre più in espansione!

Ho fatto una lunga ricerca in rete ed in libreria per raccogliere informazioni utili.


Ho preso contatti con un docente di scuola media per poter interagire con i suoi alunni (ascoltare e capire le dinamiche di classe).



Se pensate di essere vittima o anche solo testimone di qualche episodio di bullismo, vi invito a parlarne con qualche adulto di vostra fiducia (insegnante, genitore, amico).


Annotate su un DIARIO tutto ciò che subìte o vedete per NON DIMENTICARE...


*continua*


Chiedo scusa a tutti i lettori per il silenzio prolungato.


:(

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Ha ragione Maria: parlatene SUBITO con qualche adulto.

Sergio

maria ha detto...

VERISSIMO:

l'aspetto temporale è importante per evitare che chi subisce torti di vario tipo possa sentirsi per lungo tempo ATTACCATO, RIFIUTATO, EMARGINATO, ecc.

Il conseguente rischio potrebbe essere quello di manifestare un minore entusiasmo verso la SCUOLA e la VITA!

FORZA RAGAZZI, NON MOLLATE!!! ;-D

Maestra Maria

corobi ha detto...

E' un argomento importante, perchè non sono ancora certo di cosa voglia dire esattamente "bullismo" per gli scolari. Mi piacerebbe molto sentirlo da loro, così come mi piacerebbe sentire da loro come si capisce di essere vittime del bullismo.

maria ha detto...

Hai ragione, Robi!

Con il post di oggi vorrei che i ragazzi riflettessero seriamente sui vari momenti scolastici in cui si sono verificati episodi poco piacevoli...

Anche io, come te, credo che sia MOLTO IMPORTANTE ascoltare il loro pensiero! ;-)

Maria

Maurizio Cecconi ha detto...

Se qualcuno fa il bullo con te, digli di crescere.