giovedì 3 maggio 2007

La bambina senza sorriso

C'era una volta una bambina di nome Sally che faceva la prima elementare e la sua unica emozione era la TRISTEZZA! Per questo motivo, i suoi compagni la prendevano in giro allora lei cambiò scuola perchè le prese in giro la intristivano sempre più. Si trasferì in una scuola davvero piccolina, aveva soltanto 5 aule. Arrivata lì, si mise in un angolino tutta sola a piangere, l'unica che si avvicinò a lei era una bambina molto sensibile di nome Candy che le chiese se la poteva aiutare. Ma Sally le disse che non poteva aiutarla. Arrivò la maestra di educazione emotiva, notando che Sally era nuova e aveva gli occhi pieni di lacrime; chiamò tutti i compagni e chiese loro di dare un personale benvenuto a Sally. Ogni compagno la salutò e le fece un complimento per i suoi occhi belli, per i bellissimi capelli lunghi, per le sue gote rosee, etc. Sally capì, allora, che era una bella bimba e che poteva avere tutti gli amici che voleva, li baciò uno per uno sulla guancia per i bei complimenti e promise loro di non piangere più. Poi, mentre uscivano in giardino per la ricreazione, si avvicinò alla maestra e piano piano le disse...GRAZIE!!!

MADDYE, 5^ A

2 commenti:

corneli@ ha detto...

Ma siamo sicuri che sia una storia inventata????

silvia ha detto...

Ho i miei dubbi che sia una storia inventata...ma se lo fosse...è certamente almeno VEROSIMILE!!!