venerdì 30 marzo 2007

Immaginazione

Un po' di tempo fa sognai la "storia infinita". L'imperatrice, ma di colpo tutto sparì. Andai in un posto lugubre, nero, vedevo i miei amici, uno ad uno, sparire; maestre, famiglie, TUTTO!Ero triste ed ho iniziato a piangere, urlare (nel sogno e dal vivo)...Poi vedo il treno che arriva da ovest e sembrava che arrivava nella nostra classe. Io dico a Bloom di correre, lei si affaccia e viene ad abbracciarmi. I. si attacca al muro vicino all'armadio con davanti la mappa! No! Aveva colpito l'asilo! Noi eravamo attaccati al muro, ma a sentire le urla corremmo all'asilo. Tutti erano vivi. Un angelo li aveva salvati, bè più di uno! E iniziarono ad arrivarni altri. Tutte le classi erano invase da treni... Mi svegliai tremando, piangendo, urlando!!! Mi guardavo in giro, ero viva! Però, oggi, ricordando ho preso il treno, abbiamo letto la storia infinita, ed A. ha detto che stavano costruendo i treni sotterrranei. CHE SOGNO!!!

SOLIER, 4 B

I miei 9 anni

Quando ho fatto 9 anni erano molto bello, perchè? io non vedevo mia mamma da tanti anni e a quello compleanno lei venuta per fare una sorpresa. é a quel momento io mi ricordata questi 9 anni poi lei mi ha portato regali però quello era più bello da tutti i miei regali e poi lei alla fine mi ha detto che mi fa di più felice e la detto che mi porta insieme con lei in Italia e io sono stata felice era anche mio nonno e loro stavano piangendo era veramente un giorno del compleanno.

BLOOM, 4 B

Quella volta ho provato paura

- Una volta ho visto un film dell'orrore degli zombi, la sera sono andata a letto e mi sono messa a dormire. Durante la notte, ho aperto gli occhi e ho visto gli zombi con le magliette insanguinate e lì ho avuto paura. Tremavo perchè mi salivano sul letto, poi però c'è stato un momento divertente che lo zombi, che era sul mio letto, l'ho preso a cuscinate!!!

TEMPY, 4 B

- Una volta che ho avuto veramente paura è stato qualche anno fa, quando mio fratello aveva circa un anno. Avevamo cenato da poco e lui aveva un pezzo di pane in mano e stava piangendo. Ad un tratto il pianto si è interrotto ed abbiamo visto la mamma correre verso A. Non ho capito molto, ma quando anche papà è corso abbiamo intuito che era successo qualcosa. La mamma ha iniziato ad urlare ed è uscita di corsa con lui a testa in giù e anche mio padre. Correvano a chiamare la pediatra che abita a qualche palazzo di distanza da noi. Nel frattempo, mamma e papà gridavano e portavano A. capovolto. Noi eravamo a casa impauriti ed è venuto il nostro vicino, che i nostri genitori avevano chiamato. Papà si è fermato con A. sotto il portone, la mamma ha citofonato alla pediatra ma non c'era. (Fine Prima Parte)

SHAQUELL O'NEAL, 4 B

Il mio giardino

Se fossi un architetto, e mi avessero affidato il compito di costruire un giardino, avrei sicuramente preso carta, matita, gomma e avrei cominciato a scatenare utta la mia fantasia, e avrei iniziato a disegnare.

Ed infatti eccomi qui, forse non a disegnare ma a scrivere, ma l'importante è che sono qui a parlarvi del mio giardino.

Allora, il mio giardino dovrebbe avere una forma circolare, esatto proprio la forma di un

GRANDE CERCHIO

In questo giardino ci sarà un campetto per giocare a calcio e uno per giocare a basket. Ci sarà un chioschetto dove si vendono bibite e snacks, ovviamente ci saranno delle panche intorno a dei tavolini di pietra per sedersi, chiacchierare, studiare, divertirsi. Gli alberi saranno dei pini (adoro gli alberi sempreverdi!!) poi ovviamente ci saranno tanti giochi come scivoli e altalene per i bimbi più piccoli. Ah, la cosa più importante è che ci saranno dei guardiani (CHE LAVORANO) che terranno il giardino pulito e lo apriranno al sorgere del sole e lo chiuderanno al tramonto. E non dimentichiamo la cosa più bella: un ponticello che porta ad un isolotto circondato da acqua dove su tre panchine la gente può trovare ristoro alla luce del sole sotto una grossa ed alta palma.

GRAPPICIUS, 5^ B

Qual'è il tuo vero problema?

Avendo sentito la proposta di Megamen (a proposito del 'parco ideale', che il IV Municipio di Roma costruirà a breve) su uno scivolo che dopo averlo percorso si salta su un gommone e si finisce su una barca, Dado Mistico si è molto preoccupato che i bambini si facessero male come l'anno scorso si è fatto male lui, rompendosi la gamba. Ma perchè hai pianto tanto? E' successo qualcos'altro che non ci hai detto???

I COMPAGNI DI DADO MISTICO

giovedì 29 marzo 2007

Relazione sull'esperienza dei tavoli in cerchio!!!

La nostra maestra ci ha fatto provare una "sistemazione" con i banchi, mettendoli tutti in cerchio.
Appena l'abbiamo saputo, ci siamo messi al lavoro e alla fine ce l'abbiamo fatta: tutti i banchi erano in cerchio e, quindi, abbiamo cominciato a parlare...
La maestra dopo un po' ci ha detto di pensare a cosa vorremmo nel nuovo giardino pubblico perchè il Comune di Roma aveva chiesto le nostre idee.
C'è chi ha detto di un chiosco, altri di un ruscello, ecc......

La maestra poi ha detto cosa avrebbe messo lei e allora noi tutti, incuriositi, l'abbiamo ascoltata. ha proposto di creare quattro zone: una di relax, un'altra per i bambini e le altre due non me le ricordo...

E ha proposto anche di mettere al centro un isolotto con un ponte.

Allora tutti dopo, prendendo spunto dal suo punto di vista, hanno ridetto cosa vrebbero messo nel parco.

Per me questa esperienza è stata molto bella, emozionante, piacevole e divertentissima e tutto questo grazie ancora una volta alla maestra "Candy Candy".

Io voglio bene alla maestra "Candy Candy" ma non penso che solo io gliene voglia, ma anche tutti gli altri e senza di lei non saprei proprio come fare perchè lei mi è stata vicina sempre e mi è stata di gran aiuto quando avevo un problema ma non solo a me ma a tutti!

Ed è anche per questo che sono un po' spiaciuto di andare in I^ media perchè perderò lei e tutte le altre maestre e perciò sono triste ma soprattutto per lei.

IL CAVALIERE NERO!!!

I consigli per una nostra amica

Nella nostra classe c'è una persona sensibile ed affettuosa, che sta un po' in difficoltà perchè si trova in un luogo dove non sta bene! Si sente molto triste. Noi vorremmo aiutarla in questo periodo di grande difficoltà, vorremmo darle dei consigli affinchè lei riesca ad eseguirli per essere felice. Speriamo che questo problema si risolva al più presto.

AMICI DI X-GIRL

I miei 10 anni

I miei 10 anni li ho fatti in campagna con i miei amici.

Noi siamo andati nel bosco e ci siamo persi,

Michael Jordan è andato avanti.

Noi pensavamo di averlo perso, invece stava già a casa.

La mia casa stava a nord, io intelligente mi ricordavo che il muschio stava verso il nord, proprio dove c'era la mia casa!!!

E siamo andati verso nord e siamo ritornati a casa, felici e sollevati.

BIRBA, 4^ B

martedì 27 marzo 2007

Sei mai entrato nella casa della paura?

Esiste una CasA della pAUrA?

Dove? Sei mai entrato? Quando?

Racconta ai tuoi genitori, ma anche a compagni ed insegnanti. Poi, chiedi loro di raccontare la loro esperienza. Prendi appunti e scopri se ci sono...PaURre COmunI più frequenti.

lunedì 26 marzo 2007

Come ti fa stare la primavera?

Secondo una poesia di Giosuè Carducci, la primavera esprime il suo modo di sentirsi...

Da i verdi umidi margini

la violetta odora,

il mandorlo s'infiora,

trillan gli uccelli a vol.

(G.Carducci, da "RIME NUOVE")

Ogni verso della poesia mette in primo piano un senso (tatto, odorato, vista, udito). Provando a metterle tutte insieme, quale impressione danno? ...

E tu, come ti senti in Primavera? Racconta.

(rif. Colori di versi, Ed. Era Nuova, 1999)

Può esserci un mondo senza regole?

Per stare bene in mezzo agli AlTrI è necessario non danneggiarli come persone nè come proprietari delle loro cose!

CoSa fArE???

Se sei la vittima delle prepotenze:
PARLARE (riferendo, a chi ti 'disturba', come ti senti.) - NON CEDERE (facendogli capire che, se insisterà, lo riferirai alla tua famiglia oppure agli insegnanti) - CHIEDERE AIUTO (ai compagni, agli amici, agli insegnanti, ai parenti).

Se sei testimone delle prepotenze subite da altri:
DIFENDI la persona attaccata (es. "Lascia stare il mio amico") - CHIEDI AIUTO agli adulti- SOSTIENI la persona attaccata (es. "E' tutto ok?", "Stai meglio?", "Non mollare!").

Qualche piccolo CONSIGLIO per cercare di affrontare adeguatamente il PROBLEMA del BULLISMO.

venerdì 23 marzo 2007

Il Blog

E' la cosa più bella di tutta la mia vita.
E' una cosa che mi permette di esprimere le mie emozioni, quello che provo, quello che sento. E poi, posso parlare con i miei amici e con Silvia, il secondo super movimento dal blog, ovviamente dopo la maestra Maria.
LA MAESTRA MARIA
E' fantastica, è un mito, è una PENTOLA A PRESSIONE di idee, certo può avere i suoi difetti ma io non li ho mai notati.
I MIEI PENSIERI
Sinceramente, l'anno scorso odiavo questa materia, ma ora mi accorgo che è diverso ed è una materia MITICA!
By GRAPPICIUS, 5^ B

Non vedo l'ora!

Tre mesi alle vacanze d'estate...
NON VEDO L'ORA!
Certo, mi mancherà questa scuola, le maestre e soprattutto gli AMICI. Da quando sono arrivata in questa scuola ho avuto tantissime emozioni: allegra, triste, paurosa...
1) ALLEGRA quando ho conosciuto le maestre e pensavo che fossero simpatiche, infatti lo sono.
2) TRISTE quando alcune maestre mi sgridavano e mi vergognavo davanti a tutti.
3) PAUROSA quando c'erano i compiti e le verifiche in classe.
Abbiamo fatto tantissime cose. Per esempio, il blog di classe (al computer). Sul blog c'era una parte chiamata lavagnetta dove ci potevamo sentire negli orari che avevamo stabilito. Sul blog c'era anche una ragazza di nome SILVIA, che favceva tanti post (POST: una specie di commento accorciato) e ci aiutava nei nostri problemi. Poi c'era il PASSA-LIBRO. Praticamente noi dovevamo portare dei libri e scambiarceli. Un giorno sono venute due signore a riprenderci con la telecamera; è stato bellissimo, abbiamo fatto il cerchio magico. La maestra da noi viene ogni mercoledì, a parte quando sta male. Io dico la verità: a me la maestra mi sta simpatica, la sua parola negativa è NIENTE! * Le cose negative brutte della maestra non sono nessuna.
NOVITA':
1) Abbiamo comunicato tramite computer con dei bambini BRASILIANI!!!
2) Abbiamo comunicato tramite delle lettere con dei bambini PORTOGHESI!!!
ILARY BLASY, 5^ B

Come vorresti il tuo giardino?

Il IV municipio di Roma ha chiesto, a tutte le scuole del territorio, di avanzare proposte per la realizzazione di un giardino ludico. I nostri ragazzi sono già al lavoro!

giovedì 22 marzo 2007

Provo a valutare il laboratorio di educazione emotiva

Ciao, sono ... e so che vi aspettate ... pensate sono una di quelle che scrive che tutto è bellissimo e pensate che sono una 'lecchina'. Bhè, vi sbagliate di grosso! Sono e sarò in questo foglio sincera e leale, parola mia! Allora andiamo indietro nel tempo: eccoci qua, partiamo da settembre 2006. La maestra ci disse di avere un blog tutto suo, ovvero un punto di contatto tra adulti e bambini dove si potevano scambiare consigli, parole e fatti accaduti. C'era solo una cosa importantissima da rispettare: dovevi avere un NICKNAME, cioè un nome finto che ti identificava (la PRIVACY è importantissima!). Io appena sentì quella breve frase non mi trattenni più per l'emozione, insomma l'idea di raccontare a tutti qualcosa di fantastico oppure l'idea di chiedere aiuto, di consigliare era una delle cose più belle che volevo fare e desideravo da molto. Ogni mercoledì, andavamo su all'aula computer (chiamata l'aula dell'avventura perchè ogni volta che ci andiamo possiamo spremere la nostra fantasia per scrivere milioni di post da pubblicare!!!). OK, spingiamo la manovella del tempo più avanti e avventuriamoci nella primavera del 2006, quando la maestra ci parlò di SILVIA, un'amica conosciuta grazie ad un post del blog pubblicato dalla maestra. Da quel giorno è diventata una grande amica fidata ed energica, che ancora oggi ci consola e ci aiuta nei momenti NO! E grazie a lei, la maestra ci ha fatto fare grandi post a nche a noi (sempre con nickname, ovviamente).
La maestra continua e continua tutt'oggi ad avere idee super-extra tra cui:
1) PASSA-LIBRO: tutta la classe poteva portare dei libri e amichevolmente ce li scambiavamo...scrivendo, poi, la FRASE INDIMENTICABILE...MITICO!!!
2) LE RAGAZZE DELL'UNIVERSITA': sono venuti a riprenderci per ammirare giustamente le lezioni della maestra...SUPER-UNICO!
Ma ho promesso di essere sincera, quindi sottolineo le cose negative, come:
3) AVERE UN AMICO DI PENNA: ho sempre odiato rapporti a distanza.
4) IL RAPPORTO CON I BIMBI BRASILIANI: mi dà fastidio condividere la mia esperienza bellissima sul blog! *
E ora tutto alla maestra, bravissima e bellissima...insomma la MEJO!
I riflettori puntati sulla
MAESTRA MARIA:
E' gentile, energica, sempre felice e spiritosa...scherzosa. Ok, ora tocca al voto...0000.
Alla Maestra Maria da 1 a 10 dò: 10 per le sue idee e per l'attenzione che dà al blog e perchè è SUPER SIMPATICISSIMA.
* Sapete, con i brasiliani abbiamo un blog privato...che mi fa venire i nervi.
Ciao da Monica Bellucci

La Primavera

La primavera è così bella,
è bella come una stella;
i fiori splendidi
sono molto candidi.

Il tuo cuore
è come un grande girasole,
in un campo si trova una rosa
che è il rifugio di un'ape che si riposa.

Poi c'è un ciclamino
che indossa un bel vestitino,
ci sono anche dei semini
che crescono come bambini.

Poi in una montagna
si trova la stella alpina
che assomiglia tantissimo ad una bambina.
Questa è la primavera.


KRATOS, TAZ & SASHUKE, 5^ B

mercoledì 21 marzo 2007

Uno zoom sul nostro laboratorio

Bhè, c'è da dire solo una cosa (è un modo di dire)...

INIZIAMO A RACCONTARE

Quando abbiamo iniziato la scuola a Settembre 2005 ci aspettava una grande notizia...iniziava una nuova materia... EDUCAZIONE EMOTIVA, pensavamo che ci aspettava una maestra BRUTTA-VECCHIA e ANTIPATICA, ma poi ci siamo accorti che la maestra, OPS... ora vi dico il nome, il suo nome è MARIA ed è tutto il contrario, è BELLA - GIOVANE e SIMPATICA. Prima educazione emotiva era costituita nel riconoscere le emozioni brutte da quelle belle, ma ora abbiamo fatto un sacco di cose nuove...

Ora cerco di elencare:

CERCHIO MAGICO: è stato bellissimo anche se...vabbè lo dico, una volta che lo fai sia sui difetti brutti sia su quelli belli, ormai non lo puoi fare più perchè ormai tutti i bambini sanno quello che hai da dire...

PASSA-LIBRO: questo è stato molto "istruttivo" diciamo...poi, alcuni come me erano abituati a "divorarsi" i libri, invece adiano leggere

e poi............
IL BLOG:

Wow ! Che bello! Questo blog è un'esperienza mitica, puoi scrivere proprio tutto...bhè, non proprio tutto... Si fanno tanti post, si commenta e poi è molto originale...

ORA PARLIAMO DELLA MAESTRA:

Bhè, se fossi una maestra e lei dovesse partecipare ad un compito di insegnamento, le darei = OTTIMO.

SIMPATIA = MAESTRA MARIA

IPPIP URRA', URRA', URRA'!!

T.V.B. from BIBBI, alias CORNY

martedì 20 marzo 2007

Un libro emozionante

[...] "Avete mai avuto davvero un maestro? Uno che vi vedeva come qualcosa di rozzo ma al tempo stesso prezioso, un gioiello che, con la saggezza, sarebbe potuto assurgere a fulgidi splendori. Se siete così fortunati da trovare insegnanti del genere sulla vostra strada, sarete sempre capaci di tornare da loro. A volte solo con la vostra mente. A volte al loro capezzale." [...]

(da pag. 197 in "I miei martedì col professore", Mitch Albom, Bur, 1997. )

Un libro bellissimo, emozionante... La sua lettura mi ha aiutato a riflettere ulteriormente sul mio ruolo di insegnante.

lunedì 19 marzo 2007

Chi è la persona intollerante?

Hanna Montana: Secondo me, io sono un po' e alcune volte intollerante! Io non sopporto quando ........ dice le bugie, mi fa incavolare!

Dorinda: io sono intollerante da morire, nessun bambino vuole stare con me e io così mi offendo. Io sono BUONA e non cattiva e soprattutto .......... non mi tollera affatto. Andiamo molto poco d'accordo, è incredibile, vero! Insomma è una vera rottura, non dà supporto, è troppo perfettina e si vanta tanto. E' brava in disegno e ogni volta che faccio qualcosa di meglio di ........., lei deve sempre fare qualcosa meglio di me (ti odiooooo!!!). Io sono intollerante, è vero ma lei di più. A volte la odiano tutti.

Venerewill: Io un giorno, quando parlavo con ........ lei diceva sempre tutte le cose in contrario di me. Ma il problema è che non lo fa solo un giorno, ma sempre.

Continua...

giovedì 15 marzo 2007

La presentazione del libro di Sara

Tra poco, precisamente alle 17,30, Sara incontrerà il suo pubblico presso la libreria "Tra le righe" (in viale Gorizia, 29) per presentare "Alla metà precisa del fiume". Purtroppo, non potrò esserci per motivi di salute. Scusami Sara! :-(

In bocca al lupo!!!

Un saluto speciale!!

Cara Maria e cari ragazzi,
per un po' non sarò presente sul blog!
Per essere precisi, non ci sarò per due settimane!!
Mi raccomando, ragazzi,
mentre non ci sono io,
cercate di esasperare voi la maestra Candy Candy!! :-D
Ovviamente, SCHERZO!!
So che già lo fate...
quindi, ora che non ci sono io, cercate di farlo un po' di più!!
AH AH AH!!
Ci risentiamo al mio rientro!!
Mi mancherete!!

mercoledì 14 marzo 2007

Il regalo di Venerewill

Qualche giorno fa, Venerewill mi aveva scritto una e-mail in cui mi diceva: "Ecco la tua star preferita fatta tutta da me (con corel painter), ti piace?". Ecco, oggi ho deciso di pubblicarla per condividere con voi il mio cartone animato preferito...

GRAZIE VENEREWILL! :-)

Cari Ragazzi, perdonate la mia assenza di questi giorni ma...non sono in gran forma!

Maestra Maria

martedì 13 marzo 2007

La formula per scrivere!

Vi piace più l'italiano o la matematica??

Avete mai pensato che le due materie possono collegarsi??

Come??

Stamattina, mentre sfogliavo un giornaletto, lo sguardo mi è caduto su un articolo che recitava:

"Per scrivere in modo chiaro servono parole brevi e frasi brevi. Esiste una formula di Rudolf Flesch per calcolare la leggibilità di un testo. Eccola:

LEGGIBILITA' = 206 - (P + 0,6 S)

dove P è il numero medio di parole per frase e S il numero medio di sillabe in 100 parole!

Quanto più il il numero finale è elevato, tanto più il testo finale risulta facile. Al contrario, un risultato basso equivale a un testo complicato. Un testo risulta leggibile sopra 50!".

Che ne dite? Ci buttiamo in calcoli matematici o meglio puntare al vecchio metodo di rilettura del testo per capire se è comprensibile o meno?!

Il mio racconto di "Pagina 13"

Non potevo non cimentarmi in questa scrittura creativa!!

Le frasi rosse sono tratte da "Il Broker" di John Grisham.

Le frasi nere sono tratte da "Dalla parte di Swann" di Marcel Proust.

Il testo tra parentesi è mio.

TITOLO: "Certo che l'uomo è proprio stupido!"

"Che cosa farà domani il nostro amico dopo aver lasciato la Casa Bianca?"
"Si abbandonerà
tra le braccia della mamma"
"Avrebbe dovuto farlo da tempo, ha tanto bisogno di acquistare energia e volontà!"
"E la signora Morgan? Stanno per separarsi?"
"Lei se n'è già tornata nel giardino della nonna, triste e scoraggiata, ma pur sempre sorridente , perchè era così umile di cuore, così dolce che la sua tenerezza e la poca importanza che attribuiva a se stessa si conciliavano nel suo sguardo in un sorriso in cui, contrariamente a ciò che si legge sul volto di molti esseri umani, l'ironia era riservata solo a se stessa!"
"(Certo che) l'uomo è stupido!"

lunedì 12 marzo 2007

Un indovinello

Cara maestra,
vorrei fare un post mandandotelo per via e-mail!
Ti voglio descrivere una persona e tu devi indovinare chi è.
Anzi lo possono indovinare tutti quelli che vanno sul blog.
Questa persona di cui ti parlerò per me è molto importante!!!
Vi dico subito che è una femmina ed è della 5 b!
Non ha dei capelli molto lunghi ma neanche molto corti.
I capelli sono di color marrone e gli occhi anche.
Non è alta ma diciamo che è normale.
Fa due sport, d…. e b……

E’ una delle più chiacchierone della classe,
insomma avrai capito chi è, è
Chanel!!!

Ciao da HANNAH MONTANA, 5^ B

venerdì 9 marzo 2007

La mia maestra Roberta

La mia maestra è buona con me, io gli voglio bene perchè è molto senzibile la mia maestra mi piace anche come svolgere lezioni.

BARBIE, 5 b

SPACE JAM

Quando esco da scuola io vado a casa.Io vado ad accendere il lettore dvd.Io mi vedo SPACE JAM.A me piace vederlo perchè fa ammazzare da ridere.A me il pezzo che mi piace è quando MICHEL JORDAN allunga il braccio e fa canestro e fa vincere la scquadra.Mi è piaciuto tantissimo.

HERCULES, V B

junior cambia nick name

AMICI DEL BLOG HO UN GRANDE ANNUNCIO DA FARE!!!!!!!
Il mitico, grande,junior sta cambiando nick name.
Il suo nuovo nick name è SASUKE il personaggio del cartone animato NARUTO!!!!!!
NARUTO,5^B

Resistere alla scuola:missione impossibile

Lunedi, martedi, mercoledi, giovedi,venerdi...mi chiedo come faccio a resistere qua dentro?Chi mi da la forza di resistere ancora? Datemi dei consigli per resistere alla scuola perchè nun cè la faccio più.

Goku v B

Il popolo di Dragulandia contro il popolo degli gnomi!

Tutto è cominciato con il rapimento del piccolo Numos, l' erede del grande Drago di Fuoco. Nel popolo di Dragulandia i draghi e i dinosauri si erano alleati per conquistari il popolo degli gnomi. Gli gnomi avevano tante armi: fucili a tappo, canone spararicci, succo di latte di puzzola, canoni di pomodori, api e moschoni kamikazee,marines e sommozatori.
Invece il popolo di Dragulandia aveva poche armi ma erano avvantaggiati nella gradezza e nella forza, si allenavano con poche armi, tipo: cocodrullo da battaglia, carro con rostri, carroarmati con soffieto spargipepe, spargipuntine, spargibucce e tirafuoco. QUALE SARA' L'ARMA SEGRETA DEGLI GNOMI,E CHI VINCERA' QUESTA BANALE BATTAGLIA?????LO SCOPRIREMO NELLA PROSSIMA PUNTATA!!
KRATOS,ULTRAS,RELY PUPA,TAZ

una maestra che dà i numeri...

La maestra Roberta è la nostra maestra di matematica, è un po'.........MATTA!!!
Ogni giorno ci fà fare tutte cose strampalate: NUMERI,APPARATI ...(si lunghi 3000 pagine )
FORME GEOMETRICHE (che nessuno riesce a fare).
Poi ha un LOOK fortissimo MAGLIE, PANTALONI, GIACCHE, COLLANE(ma le gonne non crediamo ce ne siano tante nel suo guardaroba)!!!!!!! Forza maestra che la ROMA ha vinto ci aspetta un altra dura partita!!
3 HIP HIP URRA' PER LA MAESTRA ROBERTA
P.S.che è della roma!!!!:-)
CORNELIA & VENEREWILL, 5 B

giovedì 8 marzo 2007

Delle creature meravigliose!

Un giorno quando stavo in vacanza a Linosa, passeggiavo verso il mare e vidi un affollamento di gente davanti a una costruzione, con stupore vidi che dietro quelle persone c' era una vasca con una tartaruga gigante, ah........ che bello, era bellissima quella tartaruga che nuotava nella vasca in attesa delle ultime cure, poi entrai dentro l' edificio e vidi tante tartarughe con dei problemi in attesa di cure. Chi obesa, chi anoressica, chi aveva ferite, chi era stata pescata; oh che pena mi facevano e a quel punto firmai su un grande libro per dare un aiuto in più alle tartarughe!

IL MAGO DI OCCH, 5 A

Intervista

Leccagriglie:il mio sport preferito è il calcio,ma anche il basket

Megamen:lo sport che seguo maggiormente è il calcio, ma quello che pratico è il basket.

Dado Mistico:invece il mio è la pallavolo, che seguo anche.

Leccagriglie:io nel calcio tifo la juventus e non me ne pento.

Megamen:io fin da piccolo tifo la Roma (che adesso è anche seconda in campionato).

Dado Mistico:anche io tifo la Roma.

Leccagriglie:sono molto deluso da Moggi ma non vedo l'ora di tornare in serieA.

Noi 3:ora tocca a voi dire la vostra, il televoto scade fra 2 settimane votate gli sport e diteci le vostre squadre !!!


Leccagriglie, Megamen e Dado Mistico, 5 A

I NOSTRI DESIDERI SULL' AMICIZIA A DISTANZA

Per me il PENPAL e' un'esperienza che non dimenticherò mai perchè e' molto speciale. Io, alla fine dell' anno spero di avere un amico, che ho conosciuto grazie al penpal. Quando avrò un amico dovrò ringraziare la Maestra MARIA perche' ci ha fatto fare questa esperienza.
Grazie al penpal posso conoscere ragazzi diversi da me, che abitano in
paesi diversi.
MADDYE


Questo progetto mi e' piaciuto moltissimo, quando la maestra ce l'ha detto, perche' potrebbe essere un'esperienza comunicare con i bambini del Portogallo ed avere un amico di penna tutto per se'. A me piace questo progetto anche perche' puoi imparare l' inglese e fare nuove amicizie.

p.s.La nostra maestra e' mitica perche' inventa progetti stupendi come questo e noi conosciamo e impariamo cose nuove.

baci PATTY


Per me il penpal e' un modo di comunicazione ed un modo per conoscerci. Questo progetto con i bambini portoghesi mi e' subito piaciuto, perche' potro' farmi nuovi amici tramite questo progetto, oltre tutto, parlano anche in inglese, cosa che a me a ai miei compagni e' molto utile. Questa amicizia diciamo a (DISTANZA) mi ha insegnato che si possono avere amici anche essendo lontani.

BACIONI, FIBI

I NOSTRI DESIDERI SULL' AMICIZIA A DISTANZA

GIOVEDì SCORSO CON LA MAESTRA MARIA NEL LABORATORIO PENPAL , ABBIAMO SCRITTO UNA LETTERA AD ALCUNI BAMBINI DI UNA SCUOLA IN PORTOGALLO.
IN QUESTA LETTERA CI SIAMO PRESENTATI E GLI ABBIAMO RACCONTATO QUALCOSA DI NOI COSì DA FARCI CONOSCERE E INIZIARE UN ' AMICIZIA CON LORO.
AVERE UN 'AMICIZIA A DISTANZA NON è COME AVERE UN'AMICIZIA CON AMICI CHE SI FREQUENTANO OGNI GIORNO. INFATTI , CON GLI AMICI CHE SI FREQUENTANO GIORNALMENTE SI PARLA , SI GIOCA , SI RIDE , SI LITIGA E CI SI ABBRACCIA . TUTTE QUESTE COSE CI UNISCONO E CI FANNO ESSERE PIù AMICI. IN QUESTO MODO QUASI TUTTI I DESIDERI SI POSSONO ESAUDIRE .CON UN AMICO A DISTANZA , INVECE I DESIDERI SONO TANTI E NON SI POSSONO AVVERARE TUTTI. SE IO HO VOGLIA DI ABBRACCIARLO , DI RIDERE ,O DI CONFIDARGLI UN SEGRETO NON LO POSSO FARE SUBITO E MOLTE VOLTE QUESTA COSA MI FA DISPIACERE .
TANTI SONO I DESIDERI CHE IO VORREI CHE SI AVVERASSERO: VEDERLI SPESSO, VEDERE DOVE ABITANO , VEDERE COME PASSANO IL LORO TEMPO LIBERO , CONOSCERE DAL VIVO LA LORO CULTURA E SOPRATTUTTO GUARDARLI IN FACCIA E VEDERE LE LORO ESPRESSIONI QUANDO STIAMO INSIEME.
PIPER, 5 A

LA FESTA DELLA DONNA

Oggi e la festa della DONNA e sono molto felice.

Tanti auguri a tutte le donne oggi faccio la festa con loro e mi divertirò .

ciao!!!!!!!!!!

PRINCIPESSA, 5 A

LA MIA FESTA DI 11 ANNI !!!!!!!!

Il 07/03/07 è stato il mio compleanno che è stato bellissimo. Ho invitato tutti i miei compagni di classe e la festa è stata in pizzeria a Baby Dixy.
Quando siamo arrivati abbiamo mangiato e mente mangiavamo ci siamo sbizzarriti dalle risate e dal divertimento mentre ci lanciavamo i pezzi d'aglio!!!

Ho ricevuto molti regali bellissimi;una lampada,un orologio da sefista,un cappello da serfista e un porta celulare da serfista!!!

Dopo ho ringraziato tutti e abbiamo giocato al gioco dei mimi e anche in quel gioco ci siamo divertiti molto ma la sqadra migliore è stata, secondo me,la squadra del DADO MISTICO,MADDYE e NARUSEGAWA.

Dopo sono andati tutti via tranne il Dado Mistico,Fiby e Narusegawa perchè li dovevamo riaccompagnare noi.
Ad ogni tappa un passeggero in meno. Abbiamo cominciato con Fiby dopo con Narusegawa e infine Dado Mistico.

Mi sono divertito molto a raccontare la mia festa e spero che quando leggerete questo post vi divertirete anche voi.


IL CAVALIERE NERO!!!

mercoledì 7 marzo 2007

cARO uLTRAS...

Maestra: Abbiamo smarrito l'intervista della settimana scorsa!!! La rifacciamo? Cosa mi vorresti raccontare?...
Ultras: Non mi viene niente, maè!
Maestra: Va bene. Ma mi diresti, soltanto in poche battute, com'è andata stamattina con le video-riprese???
Ultras: stamattina è andato benisimo le video riprese maè!
Maestra: Grazie, ora andiamo a mensa!

Maestra Maria

Maestra mi piace tanto di te pero sei buona con noi maestra scuza pero noi non ti ascoltiamo maestra devo scrivere uno mesagio per te.

UNO MESAGIO A MAESTRA MARIA DI BARBIE, 5 B

UNA PERSONA SPECIALE!!!!!!!!!!!!!

Oggi vorrei parlarvi di una persona speciale.....la maestra MARIA.Lei è una persona speciale non solo perchè è mitica ultra sonica. , ma solo perchè è come un'adulta tornata bambina (solo con lo spirito non con il corpo).Sà capirti meglio di uno psicologo anche se è laureata proprio per questo!!!!!Lei in classe ride scherza ,ormai è una di noi, diciamo che è la mia maestra preferita...E' simpatica, quando serve anche un pò severa... diciamo al punto giusto!!!!!!!!!! Per me è come una "seconda" mamma...Mi fà venire in mente una frutta....LA FRAGOLA....sinceramente non sò perchè!!!!!!!!!! Ma la maestra è anche molto TRENDY...si veste molto bene...e poi ogni settimana che la incontro ha una nuova pettinatura(Spero non abbia una parrucca)!Bè ora non ho più pregi da dirvi ma spero che voi me ne sappiate dire tanti...
Ora vi faccio 2 domande:
1)E VOI CHE NE PENSATE DELLA MAESTRA MARIA????
2)QUAL è LA TUA MAESTRA PREFERITA????
BY CORNELIA
P.S.Maestra maria sei un MITO!!!!!!!!!!!

RESIDENT EVIL APOCALIPSE

DOPO LA MORTE DI DANTE, GLI SCIENZIATI HANNO SCOPERTO
UNA MEDICINA CAPACE DI CURARE I CONTAGGIATI DAI VIRUS , MA " L' UMBRELLA CORPORATION" LA VIETO'!!!!!!!!. NEL MONDO C'ERA ANCORA UNA PERSONA, UNA DONNA CHIAMATA EVA MIAHJOVICH CHE ABITAVA IN MESSICO.UN GIORNO ANDO' A VISITARE NEW YORK CITY A PESTNAUWH DOVE VIDE JAMES WARRINTON HIGGS IL SUO AMICO AMMAZZAVAMPIRI. LO VIDE ANDARE ALLA RICERCA DI SUA MOGLIE EMILY (ZOMBIE VAMPIRO ASSASSINO) CHE ERA STATA UCCISA BRUTALMENTE INSIEME AL FIGLIO DA JOSH CAMPEBBEL E DA JON KIMBBLE. EMILY ANDO' A RICERCARE GLI ASSASSINI E LI TROVO,LI FECE SCHIANTARE A TERRA E POI GLI UCCISE. DECISE DI UCCIDERE ANCHE JAMES WARRINTON HIGGS CHE MORI' DISPERATAMENTE SOTTO GLI OCCHI DI EMILY PERCHE' AVEVA USATO IL SUO SGUARDO DA ZOMBIE. I MORTI VIVENTI STAVANO PER ATTACCARE EVA MA DAEMON LA SALVO'. SCOPRIRETE CHI E' DAEMON NELLA PROSSIMA PUNTATA!

KRATOS , 5^ B

GLI AMICI.....unici al mondo!!!!

Ciao cari lettori del blog, vorrei parlarvi di quelle persone che vi stanno vicine nei momenti complicati & nelle scelte e le decisioni difficili, EH SI SONO I GRANDI, I SUPER E I MITICI AMICI!!!!
Sono persone vicine e date retta a me che so per certo di che parlo, vedete io fin da 5 anni frequento una classe: una bellissima classe la VB, è formata da solo 17 persone ma 17 persone con un cuore grande come una casa, che sanno come parlarti e aiutarti in qualsiasi momento della gionata: c'è Luna un'amica sempre pronta a tutto, c'è Grappicius un'amica extratenerona, c'è Cornelia che davvero simpaticona, c'è VenereWill che per me è come un diario segreto, c'è Hannah Montana un mito vivente, c'è Dorinda che sa come scatenarsi 24 ore su 24. Ma non voglio fare l'antipatica e quindi vi parlerò anche di Goku che è un genio al 100%,poi c'è Ultras un simpaticone più di chiunque altro, c'è Taz fa tanto il silenzioso ma in realtà è superunico, c'è Lebron James che è dolcissimo, c'è Naruto il vecchio super vegetto che tifa la Roma più di chiunque altro, poi c'è Junior il fico, e poi molti altri!!!!!
sapete 5 anni fa pensavo che le elementari erano una cosa stupida da affrontare subito e sapevo che sarebbero stati i momenti più brutti della mia vita ma dopo 5 bellissimi anni di scuola elementare ho capito che l'amicizia ci unisce tutti senza escludere nessuno!!!!!!
CHANEL LA MEYO

La mia comunione

Lo sapete che fra tre mesi farò la comunione? E sono emozionatissima però non vedo l'ora di farla! Sono così tanto emozionata perchè sarò davanti a tutto il pubblico quando il sacerdote mi offrirà l'ostia!!! Questa giornata la festeggerò con: parenti, cugini, ecc. C'è una cosa che non è ancora pronta: il vestito!!!
BLOOM, 4^ B

La giornata scolastica

La mia giornata scolastica inizia così:arrivo a scuola, ci sono i miei amici ad aspettarmi.
Poi entriamo a scuola,ad aspettarci in classe c'è la maestra appena entriamo la maestra
ci dice prendete i quaderni d'italiano.A ricrazione mangiamo,poi ri cominciamo a studiare
italiano,poi andiamo a mensa.
Allora poi andiamo in giardino a giocare a calcio,rientriamo a scuola a studiare.....Continua!
MAX, 4^ B

LA POESIA

la poesia


a vita,

l'amore,
la gioia,
la passione.
per me
la
poesia è
il tutto,
come
l'aria
se non la
leggo
muoio.

VIVALDI, 4^ B

Le stupidaggini di Topolina

Topolina è una bambina filippina ha 9 anni. Una volta in classe dovevamo inventare una storia e lei voleva inventare un titolo ed era:una colomba bianca,e noi abbiamo detto di no,ne disse un altro ed era:un palloncino volante! Continua....
TOTTI (FEMMINA), JERRY & TOPOLINA, 4^ B

Una sorpresa per mamma.

Cara mamma,
vorrei dirti che il mio sogno più grande è avere un gattino. Siccome anche a te piacciono, se lo potessi comprare per me e mia sorella saremmo più felici e studieremmo di più!!!! Lo vorrei tutto nero e giocherellone. Lo vorrei chiamare NERINO se è maschio, NERINA se è femmina! .Ansi farò la comunione e mi dovrete fare un regalo?Be spero che mi rispondi.


Ciao da BIRBA, 4^ B

L' INTERVISTA DELLE EMOZIONI

IO SORA FARò UN' INTERVISTA NARUTO . SORA:COSA PENSI DEI TUOI COMPAGNI? NARUTO:PENSO CHE SONO MOLTO SIMPATICI. SORA: TI ARRABBI SPESSO con loro? Naruto: Alcune volte!

SORA & NARUTO, 4^ A

In palestra con Serena

Serena è l'allenatrice che viene ogni 15 giorni andiamo in palestra. Prima però ci riscaladiamo. Infine giochiamo a Palla Rilanciata.

Majyn Vegeta & Vegekuo SuperSayan. 4^ A

Intervista di ginnastica artistica

Ciao, io sono Flora e vorrei fare un' intervista ad una mia amica : ''Ciao kiry,ti trovi bene a ginnastica artistica ? E Kiri dice:'' Si abbastanza!!''Come ti trovi con le allenatrici?''Kiry:''Bene, sono simpatiche!''Flora: '' Come ti giudichi , sei brava ?''Si sono Brava!!''Flora :'' E' difficile stare alle ALLIEVE A ?''Poco,non tanto,però adesso ti devo salutare!Ciao!
FLORA & KIRI, 4^ A

UNA VINCITA A SORPRESA

Il giorno lunedì 5 marzo, abbiamo fatto una partita di BASKET contro il Pacinotti. Alle 17,15 siamo arrivati in palestra e ci siamo cambiati per la partita. Alle 17,30, è incominciata la partita e la squadra è andata da Serena (la nostra allenatrice) per prendere consigli. Durante questa partita ho provato emozione perchè era venuta a vedermi mia madre e mia nonna, con mio fratello! Dopo un po' di tempi di partita, avevamo un vantaggio rassicurante e così ci siamo portati a casa la vittoria!!!
SORA, 4^ A

La mia classe

In tutto in classe siamo 21 , siamo 8 maschi e 13 femmine , piu ' le maestre siamo 28 .Io mi ci trovo bene ,e i miei compagni sono molto simpatici e anche le maestre. Giochiamo sempre tutti insieme e ci divertiamo molto! Durante la settimana, abbiamo molti impegni ma comunque ci vogliamo sempre bene.
STELLA, 4^ A

lunedì 5 marzo 2007

Una persona speciale/9

... Malgrado la sua malattia, non può parlare ma può esprimersi con le grida o giocando con i suoi giocattoli. A me dispiace che questa malattia non può guarire, almeno penso io, ma comunque lui è un BRAVO RAGAZZO!!!

PRINCIPESSA

Una persona speciale/8

E' un bambino speciale perchè, nonostante i suoi problemi, ha la maggior parte delle volte un sorriso. E' così che, quando siamo tristi, vediamo lui felice e ci rendiamo conto che c'è una persona più triste di noi che è felice. Quando urla e fa altri suoni crede che noi lo capiamo e, invece, no ma lo stesso riusciamo a capire se è felice o triste.

NARUSEGAWA

Una persona speciale/7

Nella nostra classe c'è una persona molto speciale che, purtroppo, è malata. Anche se non è come noi, può interagire con gli altri grazie a dei movimenti che spiegano le sue emozioni. Noi della classe le vogliamo tanto bene e giochiamo con lei (quando possiamo), quei pochi momenti che passiamo insieme a lei, comunque, mi fanno capire il suo stato d'animo, un po' mi rende triste ma poi penso come si sente lei e mi tiro su e mi impegno al massimo. Spero sempre che guarisca, anche perchè la conosco dall'asilo (ma non solo io) e da quei giorni è migliorato moltissimo. I suoi accompagnatori sono molto premurosi, qualche volta lo sgridano quando fa qualcosa di male (non siamo tutti perfetti!), ma gli vogliono un mondo di bene. Con l'aiuto di noi tutti e di chi li vuole bene, questa persona si sentirà meglio.

DADO MISTICO

Una persona speciale/6

Quest'anno è arrivato in classe nostra un compagno 'speciale'. Si chiama ... . E' speciale perchè, purtroppo, ha qualche problema. Ha bisogno di tutti noi, del nostro affetto, della nostra amicizia e della nostra comprensione. Per come lo vedo io, capisco che ...è un bambino di pochi anni perchè non riesce ad esprimere molte parole, ha bisogno di una persona che se ne occupa e che provvede alla sua vita giornaliera, oltre ai suoi genitori. E' molto dolce nei miei riguardi ed io vorrei regalargli tutto ciò che lo rende contento; una carezza, un saluto, una dolcezza, insomma qualunque cosa lo faccia sorridere. Quando lo guardo negli occhi, le sue emozioni mi arrivano al cuore!

IL MAGO DI OCCH

Una persona speciale/5

Io penso che sia una persona davvero speciale perchè, nonostante, tutti i suoi problemi, riesce ad essere felice e riesce ad esprimere le sue emozioni con gesti e con versetti. Per i suoi problemi, non dovrebbe parlare e fare solo versetti, ma lui riesce a dire MAMA & PAPA'. Un giorno, prima dello spettacolo di Natale, è salito su, al computer e il suo assistente, gli ha chiesto sul computer, cosa gli era piaciuto del giorno precedente, quando ha visto i suoi compagni cantare. E....ha scritto "IO CANTO PER MAMMA", allora gli ha chiesto che cosa cantava per mamma e lui ha risposto "GINGOL BEL", prima come si pronuncia e, poi, "GINGLE BELL'S". E' stata molto bella questa cosa, perchè lui in questo modo riesce a comunicare la sua intelligenza.

LOLLY

Una persona speciale/4

Sai maestra, io all'inizio dell'anno ho fatto uno sbaglio e me ne pento perchè dicevo che ***** c'abbiamo ..., invece no! Ora mi dico che è grazie a lui (un po') che trascorro giornate felici perchè, mentre la maestra detta, io sto un po' col la testa fra le nuvole: con i suoi urli e i suoi battiti di mani, la mia testa torna a posto per trascorrere la giornata, mi fa diventare felice per scherzare e la cosa più importante ma fa tornare l'impegno per fare gli esercizi sul libro e sul quaderno. Sai maestra, anche se a mensa ci butta l'acqua addosso non è colpa tutta sua, perchè lui ha problemi e noi dobiamo aiutarlo, ma non con medicine ma con l'affetto e la gentilezza verso lui.

LECCAGRIGLIE

Una persona speciale/3

E' un bambino speciale che nonostante le sue malattie è un bambino che gioca, impara, esprime le sue emozioni come noi (ma con suoni diversi come urli, con battiti di mani e con abbracci) tutto il suo affetto verso tutti. A volte, è triste perchè gli manca la famiglia e perchè sa che tutti i mercoledì e i giovedì ha delle analisi dove, per me, lui soffre. Percìò lo fa.
Ma voglio dire che per tutti noi della classe non è un bambino con dei problemi, ma è un amico giocherellone.

Il CAVALIERE NERO

Una persona speciale/2

Questa persona non è come tutte le altre, è una persona speciale. Ha dei problemi ma è affettuosa e socievole. Questa persona è da poco che si è inserita nella classe ma già si è abituata a stare con noi. Durante la ricreazione, un gruppetto di ragazze và da lui, sbatte le mani e fa versi strani. Come ho già detto, questa persona ha problemi ma riesce a comunicare come noi, ma in modo diverso. Questa persona è speciale proprio perchè, nonostante i malanni suoi, riesce ad essere affettuoso e socievole.

MADDYE

Una persona speciale/1

Questa persona è molto speciale, anche se non sembra perchè, avendo problemi, non può sembrare uno di noi. Ma io e i mei compagni lo abbiamo accettato e ogni giorno cerchiamo di dargli più amore possibile. E lui mi ricompensa con un sorriso o con un battito di mani. Secondo me, lui è una persona speciale perchè con un sorriso o con un abbraccio ci comunica il suo amore.

PATTY

venerdì 2 marzo 2007

La mia madre.

Mama scuza pero che ofato con la pasta asera a scusa grazie pero miai comprato telefogno.
Mama ti prego volio parlare con nona.NONA, nona sei bona con me grazie, Mama domani andiamo alla amica mia cozzi a detto ti prego, Mama tio scrito uno mesagio.

BARBIE, 5 B

Io vorrei diventare un giocatore di pallavolo

Io Martedì e Venerdì vado a giocare a pallavolo e mi accompagna nonno.Io e mio nonno prendiamo l'autobus.Appena arrivati io vado dentro alla palestra iomi cambio, quando ho fatto,io vado agiocare.Noi facciamo un po' di allenamenti efacciamo due o tre partite.Mi piacie tantissimo PALLAVOLO.
HERCULES V B

AUGURI.....SILVIA!!!!!!!

EHI, ciao a tutti!!!!

vi devo dare una notizia in anteprima....in anteprima....in realtà un po' in ritardo!!!!!! Ieri è stato il compleanno della nostra grande SILVIA!!!!!!

Sapete di chi parlo, no, della nostra custode ( a distanza) del blog, si come tutti sanno lei vive a 200.000.000.000.000.000 km da QUI: in Emilia Romagna, a Bologna ma il suo cuore vive a Roma e sono sicura che non andrà mai via, perchè lei è una di noi, un'amica una ragazza simpatica, piena di idee che dà sempre consigli davvero ok!!!!!

ora è arrivato il momento che tutti stanno aspettando: discutiamo sui tuoi 20 anni...sono anni pari quindi dovrebbero portare fortuna, ma sono anche tanti, quindi hai l'occasione di viaggiare di immaginare tuuto quello che vuoi e magari????? Vivere un sogno impossibile e non realizzabile che sogni da una vita????? che ne dici?????
2o anni servono anche a questo!!!!!!!!

by chanel


CORNELIA, MI MANCHI!!!!!!!

Cara Cornelia sai, da quando stai male mi manchi tanto. Anche a BASKET non c'eri. Ogni giorno a scuola giochiamo insieme, e queste cose mi mancano molto. Certo lo so che ci sono anche gli altri,ma tu sei la più matta della classe e ogni volta che sei con me mi diverto tantissimisssssssssssssimo!!!!!!! Spero che ritorni presto, anche perchè ti tocca ancora scrivere l'APPARATO NERVOSO!!!! sono 5 pag.)

HANNAH MONTANA, 5 B

giovedì 1 marzo 2007

Al Teatro Eliseo

Mercoledì 21 Febbraio tutta la Scuola Alberto Manzi di Roma è andata al Teatro Eliseo per assistere allo spettacolo "Le mille e una note". Una volta arrivati, abbiamo aspettato 1 ora e 5 minuti!!! grrrrrrrr...........
Hanno raccontato due storie: "Aladino" e "Le tre sorelle e l'uccello Alazam". C'era una ragazza che ogni giorno doveva raccontare una storia altrimenti veniva condannata a morte dal suo sposo. C'erano poi due militari che volevano aiutare questa ragazza...molto bella...ad inventare storie con un musical, intitolato "Le mille e una note".
E' stato stupendo e fantastico. Ci siamo emozionati molto. Le canzoni e le scenografie erano bellissime. L'unica cosa bruttina era che noi di quarta, ma anche quelli di quinta, eravamo seduti in galleria e quindi si vedeva benino. Però, ad un certo punto, i personaggi sono scesi dal palcoscenico e si sono avvicinati ai bambini seduti in platea! Consigliamo a tutti i bambini, ma anche adulti, di vedere questo spettacolo galattico!!!
Ciao dalla Classe 4^ A

L' INTERVISTA.

PATTY:che cosa vi piace fare durante il tempo libero?
MADDYE:durante il tempo libero mi piace leggere o guardare la televisione.
TITTI:a me piace leggere i libri tipo:il giro del mondo in 80 giorni ,Arthur e il popolo dei minimei ecc.ecc.....
PATTY:a me invece piace cantare, cucinare, leggere e guardare la tv.
E A VOI COSA PIACE FARE?
saluti PATTY MADDYE E TITTI

Gli Animali che ci piacciono

Siamo un gruppo di ragazzi a cui piacciono gli animali (ma non solo domestici),per esempio uno di noi fa parte dell' associazione salvatori tartarughe dell'isola di Linosa.Tutti vorremmo far parte del wwf perchè siamo molto amici degli animali.I nostri animali che ci piacciono di più sono:pappagallo,tartaruga,leone,lupo delle nevi,tigre del bengala e gli uccelli(passerotti), cani,orso polare, panda,toro e koala.alcuni di noi ha anche salvato degli animali.Ora tocca a voi dire i vostri animali preferiti.

Leccagriglie,Mago di occh,Megamen,Jack Sparrow e Dado Mistico, 5 A

intervista a ?

Narusegawa:
? perchè sei cosi' pasticcione?
?:
non sono così pasticcione e poi sono nato così
Lolli:
sei sicuro?
?:
Siiiiiiiiiiiiiii, sono sicurissimo
Fibi:
come fai ad avere il coraggio di dire tipo "cosa ho fatto"quando fai un macello
?:
Perchè seno' non sarei me stesso
Narusegawa:
il secondo ? sarebbe lo stesso, o più buono?
?:
io sono già buono.
Lolli:
si, un angioletto con le corna!!!!!!!!!!!!!!!
?:
si, però con le corna d' oro
Fibi:
la nostra intervista finisce qua', e speriamo che ? più buono sarà
?:
se, ma quando mai!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

alcuni ragazzi della 5 A

L'INTERVISTA!!!!

IL CAVALIERE NERO:SEI STATA TU PIPER A PROPORRE IL NOME PATTY?
PIPER:NEANCHE PER SOGNO
IL CAVALIERE NERO:ORA SPIEGO I FATTI:IO VOLEVO FARE UNO SCHERZO CON UN NICKNAME FINTO E TU HAI DETTO USIAMO QUELLO DI ******** CHE è PATTY.
PIPER:NON è VERO E NON TI INVENTARE CAVOLATE, PIANTALA
IL CAVALIERE NERO:LO DICI SOLO PERCHè ******** CHE è PATTY è TUA AMICA SENNò DIRESTI LA VERITà MA DICI QUESTA BUGIA SOLO PERCHè NON VUOI PERDERE LA TUA AMICA PATTY CHE è ********
PIPER:IO LA VERITà L'HO DETTA MA SEI TU CHE DICI TANTISSIME BUGIE E POI GUARDA CHE IO LE AMICIZIE NON LE PERDO CARISSIMO CAVALIERE NERO. CAPITO??????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
IL CAVALIERE NERO:LASCIAMO VOTARE AGLI ALTRI DA ORA è APERTO IL TELEVOTO.PER VOTARE ANDATE SU COMMENTI E SCRIVETE P. PER PIPER E C. PER IL CAVALIERE NERO COSì NOI SAPREMO COSA NE PENSATE VOI.
PIPER:MICA STIAMO AL GRANDE FRATELLO CHE BISOGNA VOTARE ? CAPITO ****?.
IL CAVALIERE NERO:NON SIAMO AL GRANDE FRATELLO,MA SARà UN MODO PER CONOSCERE I PENSIERI DEGLI ALTRI AMICI COLLEGATI DA CASA O DAL LAVORO O DA SCUOLA.
E CON QUESTO è TUTTO DALLA 5^A , VIA AL TELEVOTO E CI VEDREMO LA PROSSIMA SETTIMANA CON I VOSTRI VOTI E DIREMO CHI NE HA DI PIù CIAO!!!!!
IL CAVALIERE NERO e PIPER!!!

Un'esperienza

Questa mattina abbiamo scritto un presentazione per i bambini portoghesi. Stiamo facendo queste lettere per avere un amico di penna (in questo caso si comunica con il computer). Noi siamo entusiaste per questo progetto con la maestra CANDY- CANDY che è in comunicazione con la maestra portoghese
che ha lanciato quest'iniziativa.

Se avete bisogno di altre informazioni ditecelo!!!!

CIAO da PRINCIPESSA e da BLOOM!!!!!!

Il Bullo per me

E' arrogante, è cattivo, è antipatico...Tutti lo dicono! Ma secondo me il bullo, se uno prova a conoscerlo, è una persona buona. Si sente escluso da tutti noi tipo, se proviamo a dire "Vieni a giocare" in qualche modo. A me dicono sempre: "MAI GIUDICARE UN LIBRO DALLA COPERTINA", significa che prima un libro lo devi leggere e per il bullo è uguale. Che importa se si veste con la giacca di pelle. Può anche essere che è simpatico!!!
GRAPPICIUS, 5^ B

Il BULLO è...

Il bullo per me è una persona che non sa rispettare, vive solo per dare fastidio alle altre persone e ha problemi. In senso che ha problemi di famiglia o di amicizie e che gli và data una mano oppure che è una persona abituata a vivere in un posto che ha una condizione non molto bella. E' manesco, viziato (di solito)..........E CREDE DI ESSERE CHI SA CHI! Sò che i bulli non hanno molti amici e stanno sempre con i piccoletti che non capiscono niente e fanno quello che gli dice il bullo e gli danno sempre ragione.......
Questo è quello che penso io, ora ditemi voi cosa ne pensate.
VENEREWILL, 5 B

Bullo = persona cattiva e antipatica

Secondo me il bullo è una persona arrogante, che vuole tutto per sè, che non pensa agli altri. A me non piacciono soprattutto le persone che lo seguono. Nella mia classe c'è una persona arrogante , ma quando non è più arrogante diventa una persona più amica di 10 amici insieme, e io gli voglo bene quando è così. Ecco cosa penso dei bulli.
GOKU, V° B

Per me il Bullismo

E' una cosa brutta. Non si deve fare perchè: 1) puoi fare male. 2) puoi far piangere qualcuno. 3) dopo il bullo potrebbe avere qualche conseguenza con i genitori. 4) dà noia a chi gli sta intorno. 5) e poi è inutile perchè dopo della gente può anche non volerti più come amico.
Il bullo potrebbe essere così perchè forse si sente un po' escluso e se noi forse lo proviamo a far giocare con noi forse lui cambierà!
LEBRON JAMES, 5 ^ B

Secondo me il bullo...

Il bullo secondo me è una persona che non è capita dagli altri. Il suo comportamento potrebbe essere rispecchiato sulla vita che ha in famiglia o che sia successo in passato. Il BULLO è una persona che deve essere aiutato. Il bullo fa il duro per stare al centro dell'attenzione, per farsi notare.
LUNA, 5° B

Il Bullismo

Io non so cosa immaginare sul bullismo, ma un "bullo" è un ragazzo sciocco, stupido che non sa cosa vuole da se stesso e dagli altri. Si comporta in un modo scemo solo per farsi notare dagli altri. Un bullo nella mia classe è... (meglio se non lo scrivo!) si comporta sempre in un modo strano, sia con la maestra che con gli amici.
HANNA MONTANA, 5 B

Il Bullo

Per me il bullo è una persona con dei problemi… non fraintendetemi, dei problemi in senso: familiari oppure “psicologici”.Il bullo può avere mancanza di affetto e per questo si comporta in modo violento, solo per essere notato di più. Ha dei comportamenti strani,può fare paura ma , sempre secondo me, bisogna anche capirlo! Magari non si sente amato ma io la sto facendo tragica ,può darsi che sia soltanto maleducato!Certo se lo fa solo per divertimento allora c’è da preoccuparsi è…. Vi do un consiglio solo perché è più grande di voi(o di età o di ….*”grossolanità”diciamo (*CHE PAROLA ASSURDA)) non vuol dire che sia molto più intelligente di voi.Ah dimenticavo ricordate, se c’è qualcuno che vi rompe confidatevi con la maestra CANDY CANDY , vi assicuro che non ve ne pentirete!
BY CORNELIA, 5 ^ B

P.S. grazie maestra!