venerdì 9 febbraio 2007

Una gita ai Musei Vaticani

Il 2 Febbraio sono andata insieme alla mia classe (e alla IV A) in gita ai musei vaticani. Alle 9,00 del mattino è arrivato un pulman che ci avrebbe portato ai musei.
Siamo entrati e abbiamo aspettato che le maestre (Anna Rita, Maria e Franca) facessero i biglietti, poi siamo entrati a vedere delle statue di marmo quasi tutte nude. Poi siamo entrati in vari corridoi tappezzati di quadri (il soffitto e le pareti) e se ci voltavamo vedevamo come un'illusione ottica.
Questi corridoi erano pieni di tutisti da tutto il mondo. Successivamente abbiamo visto i gioielli dei Papi e altri oggetti, credo sempre dei Papi.
Dopo aver visto questi corridoi, siamo entrati nella Cappella Sistina. Un'impressione ho avuto terribile quando ho pensato che Michelangelo l'abbia potuta dipingere da solo, sospeso in aria, e lavorato per anni.

Fine prima parte.

TONI (femmina), IV B

1 commento:

maria ha detto...

Ciao dolce TOTTI!

E' stata davvero una bella gita...e voi ragazzi siete stati educati ;-) BRAVI!

Sì, la CAPPELLA SISTINA è SPETTACOLARE! Ogni volta che ritorno in quell'ambiente mi faccio stordire piacevolmente da quei colori, da quelle figure maestose e misteriose... MAGNIFICA!!!

Maestra Maria