mercoledì 31 gennaio 2007

LITIGIO DI 2 COMPAGNI

Mercoledì pomerigio c'è stato un litigio in classe V° B
tra VENEREWILL & JUNIOR. Mentre la maestra spiegava, mi sono alzata e ho buttato giù l'astuccio a JUNIOR, allora lui si è arrabiato e ha urlato una parolaccia.La maestra ha cercato di capire il perchè di tutto ciò, non capendo ha chiesto ai compagni che cosa ne pensavano, poi la maestra ha scritto sulla lavagna la parola "parolaccia" e ognuno di noi ha dato l'aggettivo che dentro gli ha suscitato.
Venerewill: dopo questa cosa mi pento e vorrei chiedere scusa a junior
Junior: io mi rendo conto di aver sbagliato con la mia compagnia
PAROLACCIA
è BRUTTA, VOLGARE, OFFENSIVA, DISPREZZABILE, NON SI DICE, RIVOLTANTE, DISGUSTOSA, NATURALE PER I RAGAZZI.
P.S. questo post è stato scritto da i 2 litiganti.

2 commenti:

CHANEL ha detto...

anche se ieri ero malata prima di andarmene ho visto tutto!!!!
ed è davvero meraviglioso che abbiate fatto pace!!!!!!!!!!!
sono contenta da morire!!!!!!
P.S. VenereWill è stato carino da parte tua chiedre scusa a Junior!!!
EHI, mi raccomando basta parolacce!!!!!!

maria ha detto...

Cari ragazzi,
è stato davvero molto spiacevole assistere al vostro litigio!!! Ma dopo alcuni minuti di GRANDE TENSIONE, io ed i vostri compagni abbiamo cercato di riflettere e capire le ragioni (!!) che avevano scatenato il battibecco. E dopo aver fatto il BRAINSTORMING sulla parola sotto accusa (PAROLACCIA) siamo andati in laboratorio per scrivere il post su quanto accaduto.

Alla fine della lezione ho osservato i vostri occhi che, per fortuna, non comunicavano più rabbia e rancore.

p.s. Mi raccomando...;-)

Maestra Maria